Ridefinire l’ovale del viso con Fillerina Biorevitalizing Plumping Mask di Labo

Le maschere viso sono una coccola che mi piace farmi soprattutto nel fine settimana, quando mi prendo del tempo da dedicare a me stessa e alle skincare integrativa. Grazie a Labo Suisse, azienda con la quale collaboro con piacere da diverso tempo, ho potuto provare una maschera, anzi un ciclo di maschere, molto particolare.

Si tratta della Fillerina Biorevitalizing Plumping Mask, un trattamento dermo-cosmetico per rimpolpare e ridefinire l’ovale del viso. Il pack è composto da 4 maschere monouso in cellulosa naturale, per un ciclo di un mese, da ripetere 3 volte durante l’anno, come consigliato da Labo. Ogni maschera contiene 9 acidi ialuronici di fillerina, 3 collageni e 2 elastine a peso molecolare differenziato. Oltre a rimpolpare e rivitalizzare il viso, queste maschere hanno anche un forte effetto idratante e riparatore delle pelli più stressate.

La cute è difficilmente permeabile: per far sì che gli Acidi Ialuronici e le altre molecole funzionali di Fillerina ne penetrino i diversi livelli i ricercatori Labo hanno messo a punto una Tecnologia Transdermica che si fonda sul bassissimo peso molecolare delle sostanze attive: esso diviene la condizione fondamentale per la loro penetrazione negli strati cutanei cui è legata la loro reale efficacia di rimpolpamento e ridefinizione.(Fonte)

https://www.instagram.com/labosuisse/

La maschera è della giusta grandezza per il viso, è ben imbevuta (25 ml di soluzione) e appena indossata da una sensazione di freschezza immediata. Dopo pochi minuti si inizia ad avvertire un leggerissimo pizzicore e la sensazione sul viso cambia, fino a sembrare che si stia scaldando. La sensazione di calore è dovuta all’attività transdermica del prodotto, che sta penetrando bene nella nostra pelle rilasciando così i suoi attivi. Passati i 30 minuti consigliati di applicazione si può massaggiare il residuo di siero e non è necessario risciacquare il viso e applicare altri prodotti, perché la maschera è già molto ricca di attivi.

La mia impressione su questo primo ciclo di trattamento è sicuramente positiva. Il mio viso assorbe bene in prodotto e subito dopo sento la pelle tonica, illuminata, rivitalizzata. Non noto un cambiamento evidente nel mio ovale, evidentemente per un effetto visibile è necessario ripetere il trattamento nel tempo. Ma nel complesso grana della pelle e l’aspetto del viso è molto più luminoso dopo l’applicazione del prodotto.

Consiglio il trattamento? Si se si vuole provare qualcosa di diverso e più attivo rispetto alle classiche maschere in tessuto della grande distribuzione. E’ una coccola particolare, da fare o da regalare.

Spero di essere stata sintetica ma chiara, e ringrazio ancora Labo Suisse per la fiducia nel mio blog.

A presto!

About the author
Digital marketer, cantante, makeup addicted e blogger. Vivo a Milano ma ho il mare del Cilento nel DNA.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: