Liquid Gold Alpha H

Liquid Gold di Alpha H | Perchè è diventato indispensabile nella mia skincare

Sono sempre alla ricerca di nuovi prodotti di skincare. Per attenuare le macchie dell’acne che avevo, quelle che si formano con le nuove imperfezioni, e quelle da iperpigmentazione dovute al sole.

E ho sentito spesso parlare molto bene del Liquid Gold dalle youtuber inglesi che seguo, prime fra tutte Caroline Hirons (qui il suo video dove spiega come utilizzare Liquid Glod) e Lydia Elise Millen.

Mi sono decisa perciò ad acquistarlo per provare un prodotto di questa tipologia, mai provato prima, e sperimentare sulla mia pelle se potesse venirmi in aiuto. Ebbene, a distanza di mesi di utilizzo costante, e dopo aver quasi terminato il mio primo flacone, posso confermare che non riesco più a farne a meno, e che sarà una costante della mia skincare routine.

Cos’è Liquid Gold

Questo prodotto è un trattamento notturno multifunzione (è un tonico, un siero, un esfoliante e un idratante), composto dal 5% di acido glicolico derivato dallo zucchero di canna, che sfrutta le proprietà stimolanti e rigeneranti degli alfa idrossi acidi, i quali separano le cellule morte dalla superficie della pelle del nostro visto, rivelando la pelle sana sottostante.

Inoltre l’estratto di liquirizia contenuto nella formula aiuta ad illuminare l’incarnato riducendo le macchie scure, regolando la produzione di sebo e riducendo la grandezza dei pori.

Liquid Gold abbassa il ph della pelle accelerandone così il processo di rinnovamento perché induce la pelle a lavorare per ristabilire il suo equilibrio. Infine penetra in profondità nei pori per eliminare i batteri che sono causa della formazione delle macchie cutanee, e aiuta a ridurre visibilmente le cicatrici da acne dando una nuova luminosità alla pelle. Per approfondire la descrizione vi consiglio di leggere il sito cultbeauty.co.uk, il più completo che abbia letto).

Perché lo adoro?

Molto semplice. E’ uno dei due prodotti, insieme al siero Luna di Sunday Riley che mi ha cambiato visibilmente la pelle del viso.

Mi ha dato un grande aiuto nello schiarire le macchie di acne che mi portavo dietro da anni, e insieme la grana della pelle in quella zona problematica si è affinata tantissimo. Mi aiuta anche a ristabilire un po’ di equilibrio nella mia pelle mista, riducendo la produzione di sebo e diminuendone la lucidità.

Io lo alterno ad altri tonici e prodotti, in questo momento il Pixi Glow Tonic e la Luce Liquida di Veralab. Sarebbe troppo forte se lo mettessi tutte le sere, perchè noto subito un leggero bruciore e arrossamento della pelle, dovuti agli attivi che stanno lavorando. Inoltre subito dopo l’applicazione la mia pelle risulta secca e tesa ma, per un effetto potenziato, preferisco non aggiungere idratanti al di sopra e far agire Liquid Gold da solo.

Dove acquistarlo?

Io l’ho acquistato su Cult Beauty, nonostante il prezzo sia più alto per il cambio sterlina-euro. Ho scoperto che anche QVC lo vende in kit insieme ad altri prodotti del brand, e sono molto tentata di acquistare il prossimo proprio insieme ad uno di questi kit per provare qualcosa di nuovo.

AGGIORNAMENTO: da qualche mese anche da Sephora possiamo trovare Alpha H.

Voi lo avete mai provato? Raccontatemi cosa ne pensate.

A presto!

Iscriviti alla newsletter!

About the author
Digital marketer, cantante, makeup addicted e blogger. Vivo a Milano ma ho il mare del Cilento nel DNA.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: