fbpx
Palette viso

Palette viso | La mia collezione

Negli ultimi anni ho sviluppato una sorta di ossessione per le palette viso. Tra tutte le novità in uscita la mia attenzione si sposta sempre su questa tipologia di prodotto. Complete, portabili e dai colori universali, sono adatte all’utilizzo quotidiano o da portare in viaggio, utilizzando le polveri anche come ombretti.

Palette viso Dior Backstage

Palette viso Dior Backstage

E’ iniziato tutto lo scorso anno, con l’uscita della linea Backstage di Dior e della prima Glow Face Palette nella colorazione Universal Neutral.

Al primo swatch da Sephora, sono rimasta fulminata dalle polveri. Compatte, setose e luminosissime. Gli illuminanti rilasciano un colore dall’effetto bagnato ma portabile, una scia di luce per il viso. Mentre il bronzer e il blush sono ottimi da utilizzare soli o come top coat su altre polveri.

La qualità è superiore rispetto ad altre palette che ho provato: sono ben pressate e per questo non hanno dispersione di polvere, cosa che ammiro molto perché non sopporto ritrovarmi polvere sparsa ovunque sul vanity. E la pigmentazione è molto buona, infatti bisogna fare attenzione a prelevarli con un pennello più ampio e morbido, altrimenti c’è il rischio di fare macchia, in particolare con blush e bronzer.

Potete facilmente immaginare che appena uscita la sua sorellina Glitz non me la sono fatta sfuggire. I colori virano più sui toni caldi, e i due illuminanti Glitter Strobe Gold e Glitter Strobe Pink Gold sono delle scie di luce pura, bellissimi, leggermente glitter. Provate in negozio per credere, ve ne innamorerete.

Palette Nars Infatuation

Altra palette viso che non mi sono fatta sfuggire è una edizione limitata, di cui però potete trovare due prodotti singolarmente.

E’ la Infatuation Cheek Palette di NARS. Pack sicuramente accattivante, contiene uno dei miei blush preferiti in assoluto, Orgasm, che ho dovuto cestinare perché consumato e secco. Ho scelto quindi di acquistarlo di nuovo approfittando della palettina che contiene anche la famosa terra Laguna di cui ho finalmente capito il perché del successo. Di Orgasm ne parlano anche i muri, colore universale, un pesca rosato con sheen dorato che dona a tantissimi tipi di incarnati. Laguna mi piace perché la trovo il giusto compromesso in termini di colore per una terra, non è troppo calda nè troppo fredda, e si sfuma molto bene sul viso. In combinazione con l’illuminante presente nella palette, una shade dedicata a Orgasm, le tre cialde sono adatte per tanti look, dai più naturali a quelli da sera, ed è portabilissima per i weekend brevi. Io ho usato le polveri anche come ombretti sugli occhi, e l’effetto è molto carino e naturale.

Smashbox Cali Contour e Cali Kissed

Le penultime entrate nella mia collezione sono le due Cali di Smashbox, la Cali Contour e la Cali Kissed. Desideravo queste palette da tantissimo, e appena Douglas ha proposto una promozione accattivante ne ho approfittato. E sono tra i miei migliori acquisti!

La Cali Contour, disponibile anche su Lookfantastic, è la palette per il contouring che ha fatto ricredere anche me sul contouring! Non è la mia tecnica preferita nel quotidiano, ma le polveri così burrose e sfumabili e i colori estremamente naturali mi hanno fatto ricredere. E’ composta da una polvere fredda per il contouting, un illuminante dal colore neutro e naturale, un bronzer, una cipria chiara per illuminare e rifinire le zone di luce, un topper bronzo e un blush dal colore terracotta. E la cosa che più mi piace di questa palette è che tutte le polveri sono utilizzabili anche sugli occhi, per un look veloce e naturale. Tutto è pigmentato ma facilmente sfumabile e l’effetto è di incarnato in salute, appena tornato da una vacanza!

La Cali Kissed riprende lo stesso tema, ma con colori che urlano primavera ed estate. E’ composta da due blus, uno pescato e l’altro un bel fucsia acceso, e 4 illuminanti di cui due utilizzabili come topper cangianti per un tocco glam e allegro su bronzer e blush. E tutto utilizzabile anche sugli occhi! Non ho molto altro da aggiungere su queste palette, sono un acquisto che vi consiglio di fare ad occhi chiusi, stanno benissimo su molti incarnati e utilizzabili in svariati modi e occasioni.

Brightening CC Palette

Ultima, ma sono per data di acquisto, è la palette By Terry che ha rubato i cuori di moltissime appassionate di make up high end. Colori, mood, packaging e prodotto: un mix da avere in collezione! Le polveri riprendono altre uscite simili del brand e in collezione permanente, e si ispirano ai colori dei Brigthening CC Serum, di cui ho parlato in un post dedicato. L’applicazione è semplice perchè sono estremamente sfumabili e lasciano uno sheen molto sottile, quasi si fondono con l’incarnato per dare un effetto di luce e colore innato, difficile da spiegare se non lo si prova. Questo è dato da una formula idratante e dalle microsfere soft focus, che donano un effetto color correcting molto interessante. Questa foto è quella che rende meglio la resa e mi ha steso appena vista!

Il colore più chiaro è Champagne Blush, un illuminante leggerissimo, per chi non ama illuminanti molto visibili, il blush Pink Petal rosa chiaro è leggermente brillantinato mentre l’altro, Vibrant Rose è un corallo rosato più vibrante, fresco e luminoso. L’ultimo, Desert Sparkle, è un bronzer leggero e luminoso, da usare da topper o solo. Inutile dire che anche lei è multitasking è utilizzabile per il make up occhi.

Dove acquistare le palette viso?

Voi avete la stessa mia mania per le palette viso? Ne avete qualcuna da consigliare? Scrivetemelo nei commenti!

E per sapere dove acquistare queste piccole perle ho scritto un post dettagliato sui siti dove mi piace acquistare beauty e make up, potete leggerlo qui.

A presto!

About the author
Digital marketer, cantante, makeup addicted e blogger. Vivo a Milano ma ho il mare del Cilento nel DNA.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: